F1 Floorstanding

 

 

Recensita da Chuck Bruce, noto giornalista e critico americano del magazine "THE AUDIOPHILE VOICE", come il migliore diffusore per la riproduzione naturale della voce umana che avesse mai ascoltato nel suo studio, la F1 rappresenta un piccolo capolavoro in termini di dinamica, estensione e dettaglio della trama musicale. In un cabinet di medie dimensioni, di appena un metro di altezza, trova posto uno straordinario sistema a due vie. Un sistema in grado di rivaleggiare, se non prevalere, su sistemi di ben altre dimensioni e capacita', ma senza sforzi e con disarmante naturalezza. Ma questo e' l'elemento che accomuna tutta la nostra produzione: suonare in modo naturale senza caratterizzazioni, poiche' questo differenzia Ars Aures dai suoi competitors.